Condividi

WMS - Warehouse management system

 

wms warehouse management

 

Cosa sono i WMS?

Quando parliamo di warehouse management system comprendiamo una categoria di software per la gestione del magazzino e per la distribuzione interna delle merci, ma possiamo anche soddisfare esigenze di controllo e di ottimizzazione, altrettanto necessarie. Quindi non si tratta più di un semplice strumento di razionalizzazione delle scorte, in base a metrature degli spazi e quantità di merci.

Nei moderni WMS è stata aggiunta alle funzionalità di gestione delle quantità e del deposito anche la gestione finanziaria. Ma oltre alle funzionalità di gestione sono state integrate quelle di controllo, necessarie per monitorare le performance del sistema e per basare le strategie di gestione, vincolate a caratteristiche di volta in volta diverse, e per permettere l'ottimizzazione dei servizi. Per questo in sintesi il WMS moderno viene considerato uno strumento di ottimizzazione dei servizi operativi all'interno del magazzino.

Quali sono i vantaggi dei moderni WMS?

Il vantaggio tangibile di un magazzino con servizi ottimizzati deriva da alcuni principali aspetti: al primo posto la riduzione della superficie di stoccaggio - la maggiore densità - e la stessa diminuzione delle scorte di sicurezza, in quanto la disponibilità delle merci si basa su dati in tempo reale. Ne consegue la minore necessità di investimento sulle scorte.

Inoltre, l'integrazione della comunicazione dei dati permette di ridurre drasticamente i tempi di distribuzione e anche l'errore umano, ottimizzando il coinvolgimento delle risorse umane dedicate.

La funzione di controllo all'interno del warehouse management system avviene tramite il tracciamento wireless con codici a barre - i RfId - e relativi lettori in contatto con terminali portatili e scanner per barcode. L'utilizzo di questi strumenti porta a diversi vantaggi: l'individuazione immediata e il rientro di eventuali errori umani, la riduzione di documentazione cartacea, il controllo in tempo reale delle operazioni eseguite nel magazzino e la loro evasione.

Altro beneficio che proviene dai dati e dall'analisi di questi è l'utilizzo dell'indice di rotazione dell'articolo, il risultato della combinazione di una serie di parametri che va a consigliare la migliore collocazione per ogni prodotto e suggerisce il percorso migliore per raggiungerlo, ampliando sensibilmente l'efficienza della fase del picking.

La perfetta integrabilità a qualsiasi software gestionale ERP fa dei moderni WMS come Rightstore il giusto strumento operativo per governare economicamente tutte le informazioni in entrata (missioni di movimentazione) e in uscita (esito delle operazioni) che connotano i flussi di materiali dal magazzino.

Un ultimo vantaggio del warehouse management system è dato dall'intuitività della gestione operativa attraverso un'interfaccia utente semplice e grazie alla navigazione 3D della pianta grafica del magazzino. Nella navigazione 3D è possibile fare una ricerca dei materiali, un'interrogazione sullo stato dell'ordine, oppure lo stato di riempimento delle ubicazioni, o l'indice di vicinanza rispetto all'area di spedizione.

È possibile ricevere un dettaglio nel pdf di presentazione delle funzionalità del WMS Rightstore.

0
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER RICHIEDI INFORMAZIONI