Condividi

Super e Iper Ammortamento per acquisto software: la proroga per il 2018

La legge di bilancio 2018  proroga per l'anno in corso le misure agevolative del super ammortamento (introdotto dalla legge di stabilità per il 2016) e dell'iper ammortamento (introdotto dalla legge di bilancio 2017),  e prevede significative novità nelle rispettive discipline.

 

Le novità per il 2018

Super ammortamento 2018

Si prevede la proroga per il 2018 per gli investimenti (in beni materiali strumentali nuovi) effettuati dal 1º gennaio al 31 dicembre 2018 ovvero entro il 30 giugno 2019, a condizione che entro il 31 dicembre 2018 il relativo ordine risulti accettato dal venditore e sia avvenuto il pagamento di acconti in misura almeno pari al 20% del costo di acquisizione.

Le novità introdotte nel 2018 rispetto alla disciplina previgente del super ammortamento sono le seguenti :

  • la percentuale di maggiorazione del costo di acquisizione non è più del 40%, ma scende al 30%

  • vengono esclusi dall'applicazione dell'agevolazione gli investimenti in veicoli e in altri mezzi di trasporto. 

Queste nuove disposizioni sul super ammortamento non si applicano comunque agli investimenti che si avvalgono della proroga dell'agevolazione disposta dalla legge di bilancio 2017.

 

 

Iper ammortamento 2018

L'articolo 5, comma 2, proroga l'iper ammortamento disposto dalla legge di Bilancio 2017 per la maggiorazione del 150% agli investimenti effettuati entro il 31 dicembre 2018 ovvero entro il 31 dicembre 2019, a condizione che, entro il 31 dicembre 2018, il relativo ordine risulti accettato dal venditore e sia avvenuto il pagamento di acconti in misura almeno pari al 20% del costo di acquisizione.

La legge di bilancio 2018 prevede una proroga anche della maggiorazione, del 40% del costo di acquisizione dei beni immateriali (software) funzionali alla trasformazione tecnologia, secondo quanto previsto dal modello Industria 4.0, agli investimenti effettuati entro il 31 dicembre 2018 ovvero entro il 31 dicembre 2019, a condizione che, entro la data del 31 dicembre 2018, il relativo ordine risulti accettato dal venditore e sia avvenuto il pagamento di acconti in misura almeno pari al 20% del costo di acquisizione.

 

All'elenco dei beni immateriali rispetto ai quali opera la maggiorazione del 40% sono state aggiunte le seguenti voci:

  • sistemi di gestione della supply chain finalizzata al drop shipping nell'e-commerce

  • software e servizi digitali per la fruizione immersiva, interattiva e partecipativa, ricostruzioni 3D, realtà aumentata

  • software, piattaforme e applicazioni per la gestione e il coordinamento della logistica con elevate caratteristiche di integrazione delle attività di servizio (comunicazione intra-fabbrica, fabbrica-campo con integrazione telematica dei dispositivi on-field e dei dispositivi mobili, rilevazione telematica di prestazioni e guasti dei dispositivi on-field). 

In materia di documentazione, la legge di bilancio 2018 conferma quanto già previsto dalla disciplina previgente.

 

ACQUISTO DI SOLUZIONI HARDWARE E SOFTWARE DI NORDEST INFORMATICA CON SUPER E IPER AMMORTAMENTO


Gli incentivi di cui abbiamo ampiamente parlato in questo articolo possono risultare una notevole opportunità per tutte le aziende che vogliono ottimizzare i processi aziendali attraverso l'aiuto di soluzioni software, ERP, programmi per la raccolta dei dati di produzione, per la logistica di magazzino, business intelligence e molto altro ancora.

Se stai pensando di acquistare una soluzione per snellire e migliorare il lavoro della tua azienda questo è il momento giusto per farlo.
Approfitta degli incentivi previsti per il 2018!

Contattaci senza impegno per approfondire le tematiche 

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER RICHIEDI INFORMAZIONI