Condividi

La Fatturazione Elettronica diventa obbligo: i vantaggi per le aziende

 

La Fatturazione Elettronica tra privati sarà obbligatoria dal 1° Gennaio 2019: la Legge di Bilancio 2018 ha infatti decretato che da questa data tutte le fatture tra privati, persone fisiche e giuridiche residenti in Italia dovranno essere documenti elettronici in un formato preciso e dovranno essere inviate e ricevute attraverso un sistema specifico. Questo nuovo adempimento normativo sta inviando un forte impulso alla trasformazione digitale delle imprese italiane.

Ogni azienda ha come obiettivo la crescita del proprio business, ma ha anche delle incombenze quotidiane da svolgere; l'obbligo della fatturazione elettronica non deve essere visto come un ostacolo, bensì come un vantaggio. Grazie alla scelta di strumenti adatti, infatti, la vita delle aziende sarà decisamente semplificata: la Digital Transformation, di cui la fatturazione elettronica è espressione, è un processo necessario e rappresenta allo stesso tempo un'opportunità e una sfida inevitabile per potenziare la propria competitività.

Cosa dice la legge

L'obbligo di Fatturazione Elettronica, che entrerà in vigore il 1° Gennaio 2019, riguarda le operazioni effettuate nei confronti di altri titolari di Partita IVA, a patto che le cessioni di beni e servizi avvengano tra soggetti residenti o stabiliti nel territorio italiano. Il provvedimento riguarda tutte le fatture emesse: sia verso altre imprese sia verso i consumatori. Il termine “Fatturazione Elettronica” definisce l'intero processo digitale che dà origine e gestisce le fatture durante l'intero ciclo di vita: dalla generazione all'emissione/ricezione fino alla conservazione a norma, che dura 10 anni.

Per adempiere agli obblighi previsti dalla legge, è necessario attivare un procedimento analogo a quello per le fatture emesse verso la Pubblica Amministrazione: il documento elettronico deve essere in formato strutturato XML (già obbligatorio da tre anni per le fatture verso gli enti pubblici) e deve essere inviato/ricevuto attraverso il SDI (Sistema Di Interscambio, gestito dall'Agenzia delle Entrate) e conservato a norma.

Dall'obbligo sono esonerati solamente i soggetti di minori dimensioni che si avvalgono del cosiddetto “regime di vantaggio” o del “regime forfettario”, ma è chiaro che riceveranno Fatture Elettroniche (ciclo passivo). Ad ogni modo per tutti gli altri soggetti, l'eventuale emissione della fattura in formato cartaceo verrà ritenuta inesistente e il documento sarà considerato “non emesso”.

I vantaggi per le imprese

Come abbiamo detto, la Fatturazione Elettronica rappresenta un'opportunità per le aziende; ecco alcuni vantaggi che questo obbligo porterà alle imprese:

Eliminazione del consumo della carta, portando l'azienda verso la concezione di ufficio paperless; a sua volta, questo consente un cospicuo risparmio sui costi di stampa, spedizione e conservazione dei documenti.

● Sempre dal punto di vista dei costi, la Fatturazione Elettronica permette l'eliminazione del costo di distribuzione delle fatture e dei costi per gli spazi occupati per l'archiviazione;

● Riduzione dell'attività manuale ed eliminazione del tempo destinato all'archiviazione e alle successive ricerche;

● L'accesso on-line da parte di tutte le diverse aree aziendali alle fatture di acquisto e vendita;

● L'acquisizione della fattura sotto forma di file XML rende più rapido il processo di contabilizzazione dei dati contenuti nelle fatture stesse, riducendo sia i costi di gestione di questo processo sia gli eventuali errori che possono nascere dall'acquisizione manuale dei dati.

● La Fatturazione Elettronica rende certa la data di emissione e consegna della fattura, incrementando così l'efficienza nei rapporti commerciali tra clienti e fornitori.

 

faturazione elettronica

 

Agyo Fatturazione

Al fine di agevolare questo passaggio dalla fattura cartacea a quella elettronica sono stati realizzati software con lo scopo di aiutare le aziende ad adempiere all'obbligo. Nel panorama italiano spiccano software come Agyo Fatturazione, che aiuta aziende, studi, startup e freelance ad eseguire il processo di fatturazione elettronica. Agyo Fatturazione è il software in Cloud di TeamSystem per la gestione semplice ed efficace della fatturazione elettronica: permette di gestire l'intero processo di fatturazione, dall'inserimento e upload della fattura alla sua gestione, all'invio al Sistema Di Interscambio e al ricevimento delle notifiche. Agyo Fatturazione gestisce, inoltre, la ricezione di una fattura passiva fino alla gestione del processo di accettazione/rifiuto e all'invio delle notifiche al Sistema d'Interscambio e al download del documento in formato PDF. La fattura potrà essere inviata in maniera automatica o manuale in conservazione CCT direttamente dalla console Agyo Fatturazione.

 

Perché scegliere Agyo Fatturazione? Ecco i punti di forza:

● Sicurezza: Agyo Fatturazione assicura la massima sicurezza, ponendosi come garante dei tuoi documenti elettronici.

● user Experience: l'interfaccia di Agyo è semplice e immediata, e consente di compilare le fatture attraverso modelli pre-compilati.

● Integrazione: Agyo Fatturazione è integrato con tutti i gestionali TeamSystem attraverso un connettore che permette di scambiare agevolmente dati e informazioni, inoltre può essere anche facilmente connesso ad altri gestionali.

● Assistenza: il supporto online è sempre a disposizione, potrai contattarlo con un form di contatto o tramite il forum online. Un'ampia selezione di FAQ, inoltre, ti aiuterà a risolvere i tuoi dubbi.

● Analisi: con Agyo Fatturazione puoi monitorare lo stato delle fatture oltre a tutte le notifiche ricevute ed inviate.

 

Le funzionalità di Agyo Fatturazione

Fatturazione attiva

● Scelta del formato: con Agyo puoi scegliere come inviare le tue fatture. Oltre al formato XML, puoi inviarle anche in PDF (e-mail o PEC) e in formato cartaceo via Postel;

● Monitoraggio delle fatture inviate, con il relativo stato di avanzamento;

● Visualizzazione e download della fattura;

● Invio di fatture elettroniche tramite il Sistema di Interscambio verso Privati ed Enti Pubblici.

 

Fatturazione passiva

● Ricezione delle fatture dei tuoi fornitori, grazie al servizio eRicevi di Agyo;

● Possibilità di monitorare e filtrare le fatture ricevute;

● Possibilità di registrare automaticamente sul proprio gestionale le fatture ricevute in formato XML;

● Semplificazione della registrazione in contabilità;

● Conservazione digitale a norma di tutte le fatture.

 

EVENTO Talks on Tour di Padova

Approfondisci tutte le tematiche legate alla Fatturazione Elettronica dal vivo, vieni a trovarci il 5 novembre al Talks on Tour di Padova: parleremo di Cloud, Industry 4.0, Digital e Mobile per il Business.

Clicca qui per saperne di più oppure Contattaci per avere maggiori informazioni su Agyo Fatturazione!

 

0
Per ricevere i prossimi articoli, le novità e gli inviti ai nostri eventi
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
Se vuoi approfondire, hai domande o suggerimenti scrivici senza impegno!
RICHIEDI INFORMAZIONI
'